Una Promessa

Cari amici, siamo al debutto di questo sito: Amici di Romena – Varese.

Le essenze di un bosco, la salsedine del mare, la fragranza di un pane appena sfornato, sono profumi che non si possono veicolare attraverso uno schermo. Si possono solo evocare con parole ed immagini che siano essenza per un momento di sosta in una giornata trafelata. 

Parole e immagini che siano come una folata di vento in una stanza chiusa, un soffio di sorriso per un viso imbronciato. Un po’ di respiro per il tempo che ci è dato di vivere che, proprio del respiro, scopre l’ansia. 

Evocare essenze per individuare ciò che ci è essenziale.

Ci incamminiamo in questo sentiero privi di esperienza, con poca dimestichezza degli strumenti e tanta consapevolezza della nostra inadeguatezza.

Ci incamminiamo ad un anno esatto da una data che ancora ci commuove ma, soprattutto, ci muove. Il 15 novembre 2019 il “nostro” fra Giorgio Bonati è andato incontro alla sua pasqua. Era arrivato a Varese nel settembre 2014, dopo l’incontro con la fraternità di don Luigi Verdi a Romena.

Il seme di quell’esperienza fra’ Giorgio lo aveva voluto piantare qui. Ne è nata un’ esperienza di chiesa che ha fatto sintesi fra le suggestioni e il linguaggio di Romena e il carisma francescano; un’esperienza al contempo fedele ed originale, incarnata e mistica, autenticamente leggera. 

Una leggerezza che non accetta definizione. 

Oggi, in una data che si fa promessa, di quella piantina ci improvvisiamo giardinieri. 

Oggi, ricominciamo con leggerezza.

Oggi, l’inizio di un cammino.

Oggi, una promessa.

Varese 15 Novembre 2020

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi